Da Treviso un secco NO alla chirurgia estetica low cost ...leggi tutto >> condividi su facebook aggiungi ai preferiti stampa questa pagina

La scienza della bellezza

Parola agli esperti

PANCIA PIATTA? CERTO, QUELLA DI LUI - Quando dieta e attività fisica non sono sufficienti a modellare l’addome e le ...continua
Medicina Anti-Aging. Pelle tonica grazie ad interventi mininvasivi - In questi ultimi anni la medicina estetica propone molti protocolli integrati per il ...continua
Lifting del viso, come ritrovare la naturale bellezza - Due tecniche a confronto. Ne parliamo con il dottor Doriano Ottavian, chirurgo plastico ...continua
Rinoplastica, come migliora l’armonia del viso - La rinoplastica è un intervento chirurgico che permette di modificare l’aspetto ...continua
Tornare subito giovani con l’intervento di blefaroplastica - Sul nostro sguardo si focalizza la grande parte dell’attenzione delle altre persone su ...continua
Quel fastidioso alone. La soluzione arriva dalla medicina estetica - La sudorazione è un sistema naturale utilizzato dal nostro corpo per la regolazione ...continua
Mastoplatica additiva: un intervento su misura - Personalizzazione e sicurezza le nuove parole d’ordine della chirurgia estetica. La ...continua
Chirurgia estetica, tu chiamala se vuoi ... armonia - Chiediamo ad un bambino cos’è la bellezza. Traducendo le sue parole potremmo ...continua
Correggere gli esiti di dimagrimento per sentirsi a proprio agio - Per esito di dimagramento si intende una condizione di eccesso di volume e di ...continua
La bellezza, una questione (anche) maschile - Il Servizio di consulenza gratuita è attivo in tutte le sedi del Centro di Medicina. ...continua
Mastoplastica con dual plane, naturalmente più sicuro - Innovazione nella mastoplastica additiva,con la tecnica dual plane. Dalla ricerca di ...continua
Mastoplastica additiva: le domande più frequenti - I chirurghi Doriano Ottavian e Enrico Motta rispondono ai quesiti più comuni su questo ...continua
Fra Chirurgia e Medicina Estetica: tecniche nuove per nuove esigenze - Nascono nuove richieste da parte dei pazienti, la risposta viene da tecniche che si ...continua
Chirurgia estetica: la naturalezza è armonia - Negli ultimi anni la chirurgia estetica ha avuto un’ impatto importante sulla ...continua
Medicina Estetica: specialisti in armonia e giovinezza - Comprendere cos’è la medicina estetica ed in cosa si differenzia dalla chirurgia ...continua
Depilazione permanente: nuove tecnologie mediche - La luce pulsata di ultima generazione tratta in modo ottimale tutte le zone del corpo. ...continua


Consulenza grautita personalizzata al centro di medicina di treviso

L'armonia del corpo è fatta di proporzioni e di equilibri, la chirurgia plastica e la medicina estetica sono gli strumenti che ci permettono di trovare e mantenere questi equilibri.

La chirurgia plastica non deve mai stravolgere le fattezze della persona, succede di tanto in tanto di ricevere persone che portano con sé fotografie di personaggi più o meno famosi ai quali vorrebbero assomigliare, sono i nostri pazienti meno facili. Quello che facciamo invece è rimodellare le forme, migliorare l'estetica dei nostri pazienti eliminando in vario modo i segni del tempo e gli inestetismi. Il Dottor Alessandro Ranieri spiega qual'è lo stato attuale ed i nuovi orizzonti della moderna chirurgia plastica.


Dott. Ranieri Alessandro

ranieri chirugia estetica plastica treviso, gorizia, triesteLaureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Trieste e specializzato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica a Trieste con il massimo dei voti. Attualmente collaboratore interno della Clinica di Chirurgia Plastica Estetica Joao Mansur di Voutopuranga.

Nel campo della chirurgia estetica ha sviluppato personalmente ed esegue numerose tecniche operative tra cui addominoplastiche, mastoplastiche addittive e riduttive, mastopessi, lifting del volto, blefaroplastiche, otoplastiche, rinoplastiche, vibro-liposuzioni e liposuzioni con lipofilling e rimodellamento corporeo, lifting delle gambe e delle braccia. Esercita la libera professione nella città di Trieste presso il proprio ambulatorio privato, nella clinica Zudecche e presso il Centro di Medicina di Treviso


Quali sono i risultati che oggi possiamo ottenere grazie agli interventi di chirurgia plastica?

Un bravo chirurgo può far ottenere un miglioramento nella fisicità del paziente conservandone la sua naturalezza, deve consigliare la correzione più adatta ad ogni singolo viso e non dovrebbe esistere un intervento che dia un risultato identico su persone diverse.

Questo vale, ovviamente, per tutti gli interventi. Il bravo chirurgo si limita a modellare e correggere gli inestetismi non a stravolgere le singole caratteristiche .

In generale è da considerarsi più opportuna l'anestesia generale o l'anestesia locale?

La chirurgia estetica è realizzabile sotto diversi tipi di anestesia: l' anestesia locale con eventuale sedazione del paziente ed in anestesia generale. La scelta dell’anestesia dipende innanzitutto dal tipo di intervento e dalla sua durata, dal paziente e naturalmente dal chirurgo che deve soprattutto indicare al paziente in base all’intervento e alle caratteristiche psicologiche del paziente il tipo di anestesia più adatto.

Dottor Ranieri è possibile per i nuovi pazienti vedere preventivamente i risultati di altri casi?

Certamente è possibile. Abbiamo database che documentano attraverso archivi fotografici il prima e il dopo degli interventi. Naturalmente a condizione che i pazienti fotografati abbiano dato il loro consenso e quindi nel rispetto delle leggi sulla privacy.

Perchè a volte il chirurgo parla di ritocchi dopo l' intervento?

Bisogna dire prima di tutto che il corpo umano non è un materiale inerte e che le sue varianti sono pressochè infinite. A volte può capitare di dover fare un piccolo intervento correttivo a distanza di tempo non per modificare l'intervento originale ma per migliorare le piccole irregolarità dovute a fattori esterni. Tutto questo va discusso preventivamente con il chirurgo che eseguirà l'intervento.

Esistono interventi che non lasciano cicatrici?

Qualunque intervento chirurgico che richieda l'uso del bisturi procura necessariamente delle cicatrici. Tutte le tecniche chirurgiche cercano di nascondere il più possibile i segni del bisturi (ad es. all'interno del naso o nel cuoio capelluto oppure dietro le orecchie) ma, comunque, la cicatrice c'è sempre. E' compito del chirurgo mascherarle e farle più piccole e invisibili possibile.

La blefaroplastica risolve anche le cosiddette “zampe di gallina ?

Scopo della blefaroplastica è rimuovere la pelle in eccesso e le borse adipose tra ciglia e sopracciglia che appesantiscono l’occhio ringiovanendo il viso in toto. Per le cosiddette “zampe di gallina” esistono altre metodiche (laser, tossina botulinica , lifting temporale ecc,) alle quali è possibile ricorrere.

Dopo un intervento di mastoplastica additiva è possibile allattare? 

Assolutamente sì. Non esistono controindicazioni all’allattamento; la protesi mammaria non interferisce con le funzioni fisiologiche della ghiandola e non esiste la possibilità che il silicone passi nel latte. Si mantiene inoltre totalmente la sensibilità di capezzolo ed areola.

Si sente parlare sempre più spesso di botox, tossina botulinica, creme a base di botulino.. Che cosa sono?

La tossina botulinica è un farmaco che permette di inibire temporaneamente l’azione dei muscoli mimici del volto riducendo la formazione delle rughe da espressione. Le creme a base di botulino invece sono creme per uso esterno che, come si può ben capire non hanno la stessa efficacia in quanto, per agire in profondità, la tossina botulinica deve passare all'interno del tessuto muscolare. Tuttavia le creme possono essere considerate dei coadiuvanti utili da abbinare ad un intervento di vero e proprio botox.

In conclusione Dottore, quali sono le nuove prospettive nella moderna chirurgia plastica?

Oggi siamo in grado di operare in maniera sempre più soft, nella maggior parte dei casi in day-hospital e con tecniche di anestesia poco invasiva. La ricerca nel settore ci offre la possibilità di utilizzare materiali sempre più all'avanguardia permettendoci di accorciare la durata delle operazioni e del post-operatorio ma con risultati sempre migliori.

INTERVENTI IN DAY SURGERY Prenota ora una CONSULENZA GRATUITA ed inizia il tuo PERCORSO DEDICATO
condividi su facebook aggiungi ai preferiti stampa questa pagina