Da Treviso un secco NO alla chirurgia estetica low cost ...leggi tutto >> condividi su facebook aggiungi ai preferiti stampa questa pagina

Mastoplastica con dual plane, naturalmente più sicuro

Parola agli esperti

PANCIA PIATTA? CERTO, QUELLA DI LUI - Quando dieta e attività fisica non sono sufficienti a modellare l’addome e le ...continua
Medicina Anti-Aging. Pelle tonica grazie ad interventi mininvasivi - In questi ultimi anni la medicina estetica propone molti protocolli integrati per il ...continua
Lifting del viso, come ritrovare la naturale bellezza - Due tecniche a confronto. Ne parliamo con il dottor Doriano Ottavian, chirurgo plastico ...continua
Rinoplastica, come migliora l’armonia del viso - La rinoplastica è un intervento chirurgico che permette di modificare l’aspetto ...continua
Tornare subito giovani con l’intervento di blefaroplastica - Sul nostro sguardo si focalizza la grande parte dell’attenzione delle altre persone su ...continua
Quel fastidioso alone. La soluzione arriva dalla medicina estetica - La sudorazione è un sistema naturale utilizzato dal nostro corpo per la regolazione ...continua
Mastoplatica additiva: un intervento su misura - Personalizzazione e sicurezza le nuove parole d’ordine della chirurgia estetica. La ...continua
Chirurgia estetica, tu chiamala se vuoi ... armonia - Chiediamo ad un bambino cos’è la bellezza. Traducendo le sue parole potremmo ...continua
Correggere gli esiti di dimagrimento per sentirsi a proprio agio - Per esito di dimagramento si intende una condizione di eccesso di volume e di ...continua
La bellezza, una questione (anche) maschile - Il Servizio di consulenza gratuita è attivo in tutte le sedi del Centro di Medicina. ...continua
Mastoplastica additiva: le domande più frequenti - I chirurghi Doriano Ottavian e Enrico Motta rispondono ai quesiti più comuni su questo ...continua
La scienza della bellezza - L’armonia del corpo è fatta di proporzioni e di equilibri, la chirurgia plastica e la ...continua
Fra Chirurgia e Medicina Estetica: tecniche nuove per nuove esigenze - Nascono nuove richieste da parte dei pazienti, la risposta viene da tecniche che si ...continua
Chirurgia estetica: la naturalezza è armonia - Negli ultimi anni la chirurgia estetica ha avuto un’ impatto importante sulla ...continua
Medicina Estetica: specialisti in armonia e giovinezza - Comprendere cos’è la medicina estetica ed in cosa si differenzia dalla chirurgia ...continua
Depilazione permanente: nuove tecnologie mediche - La luce pulsata di ultima generazione tratta in modo ottimale tutte le zone del corpo. ...continua


Consulenza grautita personalizzata al centro di medicina di treviso

Dalla ricerca di nuove soluzioni per ottenere un seno sempre più ad effetto naturale, oggi c’è una novità importante. Non si tratta solo di un nuovo approccio tecnico chirurgico ma anche un cambiamento estetico importante per le pazienti.

 

Dott. Ranieri, ci spiega in cosa differisce la tecnica dual plane?
Nell’intervento di mastoplastica additiva, la tecnica dual plane ci permette di ottenere dei risultati più naturali e duraturi nel tempo, associando in una stessa tecnica i vantaggi delle tecniche sottomuscolare e sotto ghiandolare ed evitandone i rispettivi svantaggi.
Mi spiego meglio: la tecnica sottomuscolare venne introdotta per permettere una copertura protesica migliore in modo che la stessa risultasse meno visibile soprattutto in corrispondenza del polo superiore, ossia laddove sarebbe stata coperta unicamente dalla pelle e non dalla ghiandola.

Pertanto si pensò di posizionarla al di sotto del muscolo pettorale; tale tecnica però (seppur ancora molto utilizzata purtroppo in Italia.....) risulta essere traumatica per il muscolo, determinando principalmente due problemi: intensi dolori per circa 15 giorni dopo l'intervento con difficoltà ad eseguire anche semplici movimenti con le braccia e un residuo movimento artificiale del seno verso l'alto e lateralmente durante l'utilizzo del muscolo pettorale.

Quali sono i vantaggi?
Con la tecnica dual plane
siamo molto più conservativi sul muscolo perché serve eseguire solo una piccola incisione e non si solleva completamente dal bordo, mentre per inserire il polo inferiore della protesi si esegue la tecnica sottoghiandolare creando quindi un doppio piano ossia “dual plane”.

In questo modo si ottiene comunque un'ottima copertura del polo superiore della protesi senza però avere il dolore post-operatorio di una volta ed conseguendo risultati molto naturali, anche nel caso di movimenti che richiedono l'utilizzo del muscolo stesso.

Lei utilizza sempre le protesi a goccia, come mai questa scelta?
Le protesi anatomiche, ossia con il profilo a goccia permettono di ottenere un riempimento molto naturale del seno e ci consentono anche di personalizzare il risultato al millimetro.

Che degenza richiede l’intervento di mastoplastica additiva con tecnica dual plane?
Grazie a questa tecnica più conservativa nei confronti del muscolo pettorale si riduce di molto il dolore postoperatorio ed anche il rischio di sanguinamento e quindi nella maggior parte dei casi la dimissione della paziente viene eseguita il giorno stesso dell'intervento con un ricovero in day hospital.


Dott. Ranieri Alessandro

ranieri chirugia estetica plastica treviso, gorizia, triesteLaureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Trieste e specializzato in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica a Trieste con il massimo dei voti. Attualmente collaboratore interno della Clinica di Chirurgia Plastica Estetica Joao Mansur di Voutopuranga.

Nel campo della chirurgia estetica ha sviluppato personalmente ed esegue numerose tecniche operative tra cui addominoplastiche, mastoplastiche addittive e riduttive, mastopessi, lifting del volto, blefaroplastiche, otoplastiche, rinoplastiche, vibro-liposuzioni e liposuzioni con lipofilling e rimodellamento corporeo, lifting delle gambe e delle braccia. Esercita la libera professione nella città di Trieste presso il proprio ambulatorio privato, nella clinica Zudecche e presso il Centro di Medicina di Treviso


INTERVENTI IN DAY SURGERY Prenota ora una CONSULENZA GRATUITA ed inizia il tuo PERCORSO DEDICATO
condividi su facebook aggiungi ai preferiti stampa questa pagina