Da Treviso un secco NO alla chirurgia estetica low cost ...leggi tutto >> condividi su facebook aggiungi ai preferiti stampa questa pagina

Medicina Estetica: specialisti in armonia e giovinezza

Parola agli esperti

PANCIA PIATTA? CERTO, QUELLA DI LUI - Quando dieta e attività fisica non sono sufficienti a modellare l’addome e le ...continua
Medicina Anti-Aging. Pelle tonica grazie ad interventi mininvasivi - In questi ultimi anni la medicina estetica propone molti protocolli integrati per il ...continua
Lifting del viso, come ritrovare la naturale bellezza - Due tecniche a confronto. Ne parliamo con il dottor Doriano Ottavian, chirurgo plastico ...continua
Rinoplastica, come migliora l’armonia del viso - La rinoplastica è un intervento chirurgico che permette di modificare l’aspetto ...continua
Tornare subito giovani con l’intervento di blefaroplastica - Sul nostro sguardo si focalizza la grande parte dell’attenzione delle altre persone su ...continua
Quel fastidioso alone. La soluzione arriva dalla medicina estetica - La sudorazione è un sistema naturale utilizzato dal nostro corpo per la regolazione ...continua
Mastoplatica additiva: un intervento su misura - Personalizzazione e sicurezza le nuove parole d’ordine della chirurgia estetica. La ...continua
Chirurgia estetica, tu chiamala se vuoi ... armonia - Chiediamo ad un bambino cos’è la bellezza. Traducendo le sue parole potremmo ...continua
Correggere gli esiti di dimagrimento per sentirsi a proprio agio - Per esito di dimagramento si intende una condizione di eccesso di volume e di ...continua
La bellezza, una questione (anche) maschile - Il Servizio di consulenza gratuita è attivo in tutte le sedi del Centro di Medicina. ...continua
Mastoplastica con dual plane, naturalmente più sicuro - Innovazione nella mastoplastica additiva,con la tecnica dual plane. Dalla ricerca di ...continua
Mastoplastica additiva: le domande più frequenti - I chirurghi Doriano Ottavian e Enrico Motta rispondono ai quesiti più comuni su questo ...continua
La scienza della bellezza - L’armonia del corpo è fatta di proporzioni e di equilibri, la chirurgia plastica e la ...continua
Fra Chirurgia e Medicina Estetica: tecniche nuove per nuove esigenze - Nascono nuove richieste da parte dei pazienti, la risposta viene da tecniche che si ...continua
Chirurgia estetica: la naturalezza è armonia - Negli ultimi anni la chirurgia estetica ha avuto un’ impatto importante sulla ...continua
Depilazione permanente: nuove tecnologie mediche - La luce pulsata di ultima generazione tratta in modo ottimale tutte le zone del corpo. ...continua


Consulenza grautita personalizzata al centro di medicina di treviso

Comprendere cos'è la medicina estetica ed in cosa si differenzia dalla chirurgia estetica è fondamentale per potere scegliere i professionisti a cui affidarsi e le soluzioni più adatte alla propria persona.

Migliorare la qualità della vita di chi vive a disagio per un inestetismo non accettato. Realizzare fondamentalmente un programma di prevenzione dell'invecchiamento generale e di quello cutaneo in particolare ed occuparsi poi della correzione degli inestetismi del viso e del corpo: tutto questo è Medicina Estetica, ma non solo.


Dott. Viezzoli Fabrizio

dott fabrizio viezzoliLaureato in Medicina e Chirurgia a Trieste nel 1991. Pratica la Libera Professione in Medicina Estetica dal 1992. Dal 1992 a oggi ha partecipato a vari corsi di approfondimento e specializzazione in Medicina Estetica e Terapia Laser presso le scuole di Bologna, Roma e Milano e a vari Congressi Italiani e Internazionali di Medicina Estetica, Laserchirurgia e Laserterapia e Medicina Preventiva dell’invecchiamento. Docente presso la scuola di estetiste dello IAL di Trieste. Socio della Società Italiana di Medicina e Chirugia estetica dal 1994. Socio della American Academy of Aesthetic Medicine. Esercita la Libera Professione presso le sedi del Centro di Medicina di Treviso, Conegliano e San Donà di Piave.


Sappiamo che la Medicina Estetica è in continua evoluzione, quali sono le nuove prospettive nel settore?

Una visione moderna della medicina estetica prevede un approccio al paziente che non tenga più conto del singolo inestetismo, ma dell'estetica del viso nel suo insieme. Vivere serenamente oggi vuol dire anche sentirsi "bene con sé stessi" a qualsiasi età e la medicina è sempre più sollecitata da pazienti che chiedono di migliorare il proprio aspetto nella maniera più naturale possibile. L'equilibrio fisico e l'armonia complessiva sono fattori coinvolti in una ricerca di sicurezza personale, ma anche una necessità professionale ed una profonda esigenza spirituale. La funzione della Medicina Estetica è quindi legata ad una precisa richiesta della collettività, svolgendo un ruolo fondamentale nell'ambito della medicina sociale.

Cosa può aspettarsi oggi un paziente che voglia avvalersi delle tecniche della Medicina Estetica?

Attualmente consigliamo un tipo di approccio che si articola in varie fasi. Il primo passo consiste nella valutazione dell' idratazione e della qualità cutanea. Focalizzando su un processo di ristrutturazione della pelle andiamo ad avvalerci dell'acido ialuronico o di altri prodotti e miglioriamo la tonicità, l'elasticità, la luminosità, il turgore dell'epidermide e preveniamo la formazione delle rughe. Inoltre possiamo valutare nel contempo la possibilità del peeling e l'utilizzo di laser per macchie, pori dilatati e per il miglioramento della compattezza del tessuto epidermico. La seconda fase consiste in un vero e proprio processo di ristrutturazione dei volumi del viso che va dall' attenuazione del decadimento dei tessuti al rimodellamento degli zigomi, del profilo mandibolare e delle rughe d'espressione avvalendosi soprattutto di quei prodotti che ormai molte persone ben conoscono e che sono l'acido ialuronico ed il botox. Dobbiamo sottolineare che i passi avanti nella ricerca tecnica del settore ci permettono oggi di intervenire in questi casi non più con la solita tecnica dell'ago ma con una cannula dalla punta arrotondata completamente indolore e non traumatica. Canula che essendo minimamente invasiva per i tessuti ci permette di creare una rete tridimensionale di prodotto nel sottocutaneo permettendo una distribuzione uniforme e un conseguente risultato estremamente naturale.

Quali sono in ultima analisi gli obiettivi principali della Medicina Estetica?

La Medicina Estetica ha sì per obiettivo la soluzione degli inestetismi, ma il suo ultimo scopo è di più ampio respiro in quanto tende a promuovere e stimolare la costruzione e la ricostruzione di una armonia e di un equilibrio individuale attraverso l’attivazione di un programma di medicina educativa, sociale, preventiva e correttiva, curativa e riabilitativa. La Medicina Estetica tende quindi ad un individuo sano, armonico, che viva compiutamente la propria età e sappia riconoscersi ed accettarsi, che lavori con impegno per migliorarsi e riesca a stimarsi ed amarsi di più.

INTERVENTI IN DAY SURGERY Prenota ora una CONSULENZA GRATUITA ed inizia il tuo PERCORSO DEDICATO
condividi su facebook aggiungi ai preferiti stampa questa pagina